Facebook Twitter Instagram Pinterest Youtube Email

Mango

mangoIl mango (Mangifera indica L.) è un albero sempreverde, alto fino a 30 metri, appartenenete alla famiglia delle Anacardiacee.
Originario dell'India e del sud-est asiatico, ad oggi è coltivato in tutte le zone tropicali. In Sicilia e Calabria ne viene prodotta una modesta quantità di ottima qualità.
Sul nostro mercato è presente tutto l'anno, varia la provenienza a seconda del periodo.
Per la consumazione, il frutto duro, va lasciato ammorbidire a temperatura ambiente; sconsigliata la conservazione in frigorifero che ne riduce profumo e sapore.


Il mango presenta tutte le sue preziose qualità quando è ben maturo; quando è acerbo o scadente ha uno sgradevole sapore di trementina e, terapeuticamente, è meno efficace.
Dal punto di vista nutrizionale contiene principalmente acqua, molti carboidrati, piccole quantità di proteine, fibre, minerali tra cui soprattutto potassio ma anche boro, calcio, fosforo, magnesio, zolfo e iodio.
Elevato è il contenuto di vitamine A, B1, B2, C, E, di acido citrico, folico, malico e tartarico per questo, il mango, è indicato nelle avitaminosi e nell'anemia associato ad alimenti ricchi di ferro.
Le sue caratteristiche nutrizionali lo rendono protettivo per l'organismo e, in particolare, la protezione è rivolta all'apparato respiratorio (mucose e bronchi).
Estremamente digeribile questo frutto è molto energetico, lassativo e diuretico: è quindi indicato quando si soffre di stitichezza e/o di ritenzione idrica.
Per il suo ridotto contenuto calorico è adatto nelle diete dimagranti mentre, per l'elevato contenuto di zuccheri, non è adatto a chi soffre di diabete.
Il mango contiene il lupeolo, un triterpene che sembra avere azione di contrasto delle neoplasie. 
Tra le varie azioni ha anche quella di stimolare la secrezione lattea.
A renderlo fortemente prezioso è l'azione antinfettiva.

I CONSIGLI DEL FARMACISTA:
- in caso di infiammazioni dell'apparato respiratorio: lavare accuratamente il mango, prenderne la buccia e tagliarla a pezzetti trasferendola in un litro d'acqua. Portare ad ebollizione e lasciar bollire per 10'. Filtrare e lasciare intiepidire. Bere 2 tazze al giorno di questo decotto per una settimana.

 


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/erbe-medicinali/noce.html

Pin It
5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (5 Voti)
Email Stampa

Ultime ricette

Ci trovi anche su...

trova ricetta
Ricette di cucina
mytasteita.com
Cucinare Meglio

Chi sono

Rossella Nata a Campobasso nell'estate del 1981 uno scaramantico venerdì 17, sono vissuta lì fino alla maturità scientifica.
Fino ad allora cucinavo prevalentemente quando ero a casa da sola, così che chi avesse voluto criticare avrebbe potuto farlo per lo meno solo a cose fatte.
Poi arrivò l'Università... facoltà di chimica e tecnologia farmaceutiche.
Da allora, un po' per necessità (di cui fortunatamente a volte si fa virtù), un po' per libertà di impiastricciare senza render conto a nessuno, ho cominciato ad appassionarmi a forno e fornelli.
Ricordo ancora il forno a gas del primo appartamento in affitto a Roma...Banditi i dolci lievitati...il forno vecchiotto non teneva la temperatura...lo scoprii dopo aver dubitato delle mie capacità...Mi concedeva però comunque le crostate...sarà per quello che sono diventate la mia passione...
Oggi voglio fondere il percorso universitario, lo studio dei rimedi naturali, le virtù insite in tante sostanze che ingeriamo, la convinzione che una sana alimentazione sia la base di una vita sana e la sicurezza che il valore aggiunto di ogni pietanza sia condividerne il gusto e la preparazione.

Iscriviti alla Newsletter

DISCLAIMER
le informazioni contenute in "in tutte le salse" hanno natura generale e sono pubblicate da farmaciste e biologhe nutrizioniste con uno scopo puramente divulgativo, non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno immediatamente cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi all’immagine o all’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Le immagini pubblicate su questo blog sono personali e sono protette dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche, pertanto è vietato l'uso senza il consenso dell'autore. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo
© 2015 In Tutte Le Salse. All Rights Reserved.